Dicono di noi…

“Sono stato un paio di giorni a contatto coi ragazzi del circolo magico “Due di Picche”, avendo avuto l’onore di inaugurare la loro “Due giorni magica” (spettacolo aperto al pubblico il sabato sera e conferenza per addetti ai lavori il mattino seguente) e, sinceramente, sono stati due giorni splendidi in compagnia di ragazzi dotati di un grande amore per la prestigiazione e di un entusiasmo unico. Senza contare il pranzo post conferenza della domenica, che diventa un baccanale magico, contribuendo così a sottolineare la speciale atmosfera per cui la “magia” più grande è quella dell’amicizia.
Grazie ancora agli amici del circolo di Chivasso per avermi voluto tra loro, sperando di rivederli presto, e un grosso “in bocca al lupo” per tutti i loro progetti.”

Gianfranco Preverino

Ringrazio gli organizzatori che, con semplicità, professionalità e calore umano mi hanno fatto davvero passare 2 giorni stupendi. Spero di rivedervi presto ragazzi… GRAZIE!!!

Diego Allegri

Innanzi tutto un enorme GRAZIE per avermi dato la possibilità di far parte delle vostre proposte.
Devo dire che il vostro piccolo ma grande club 2dipicche non ha nulla da invidiare agli altri club, anzi c’è ne fossero così con quella voglia di fare, in questi due giorni mi avete fatto sentire come un re, a partire della vostra accoglienza , la vostra disponibilità prima e dopo lo show, e l’ospitalità dell’albergo, e il pranzo di domenica;) sono stati due giorni davvero magici, i ragazzi hanno molta voglia di fare…
Spero di essere stato all’altezza delle vostre aspettative sia lo show che la conferenza (vulcanica) come mi ha scritto uno dei vostri 😉
Vi auguro il meglio in tutti i vostri nuovi obbiettivi.
Grazie grazie grazie ancora di tutto! Con affetto e un po’ di follia, vi abbraccio.

Sergio Starman

Bellissima serata in compagnia dei ragazzi del circolo magico Due di Picche…è stato un vero piacere poter presentare la mia conferenza davanti ad un eterogeneo gruppo di appassionati dell’arte magica che, con semplicità e simpatia, sono riusciti a farmi sentire a casa…tra vecchi amici a parlare di un grande amore comune. Quand’è così…Viva la Magia!

Matteo Filippini

Cosa dire del circolo magico 2 di Picche… Ragazzi mi mancateeee!!
Ho passato con voi due giorni fantastici. Divertimento, magia, buon umore. Tutto fatto con passione, professionalità e simpatia. Per me è stato un onore esser accolto da questo gruppo che con grande interesse ha seguito il mio lavoro sia durante lo spettacolo del Sabat sera che la mattina seguente durante la mia conferenza. Spero di aver modo di incontrarvi di nuovo quanto prima

Alain Iannone

Finalmente qualcuno che sa organizzare uno Spettacolo! Il pubblico si è divertito ed io forse ancor di più!
Non c’è nulla di meglio della situazione che ha saputo creare il vostro Circolo Magico. La levataccia della domenica mattina è stata ripagata dal vostro intersesse nella conferenza più lunga della mia carriera.. credo più di tre ore!
Un abbraccio a tutto il circolo, continuate così!!

Trabuk

Una piacevole realtà, un ritrovo di amici con una grande passione per la magia. Una testimonianza che anche nel piccolo si possono fare grandi cose. Grazie per avermi invitato e avermi fatto sentire a casa. Buona strada my friends!

Mister David

Chivasso sa ascoltare. Non lo dico a caso, nulla è per caso. Una serata fatta di parole e prodigi difficile per temi e per contenuti, eppure volata via grazie ad un pubblico meraviglioso e dei padroni di casa disponibili oltre ogni dire e poi la domenica… Non avrei mai e poi mai pensato che le mie idee potessero essere condivise e apprezzate a tal punto, ma, ancor di più, ho capito di non essere solo lungo il mio cammino. Dunque, amici maghi che vi fregiate della “Curse of Mexico”, un grazie dal profondo del cuore da chi porta con sé la “Curse of Scotland” e, ovviamente, arrivederci!

Stefano Cavanna, L’Incantastorie

Un commento su “Dicono di noi…

  1. Chivasso sa ascoltare. Non lo dico a caso, nulla è per caso. Una serata fatta di parole e prodigi difficile per temi e per contenuti, eppure volata via grazie ad un pubblico meraviglioso e dei padroni di casa disponibili oltre ogni dire e poi la domenica… Non avrei mai e poi mai pensato che le mie idee potessero essere condivise e apprezzate a tal punto, ma, ancor di più, ho capito di non essere solo lungo il mio cammino. Dunque, amici maghi che vi fregiate della “course of Mexico”, un grazie dal profondo del cuore da chi porta con sé la “course of Scotland” e, ovviamente, arrivederci!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.